Romería

Cultura

Arte, sentimento e tradizione

Pellegrinaggio Nuestra Señora de Valme

628
1

Il Pellegrinaggio in onore alla Madonna di Valme si tiene a Dos Hermanas (Siviglia) la terza domenica di ottobre. I pellegrini portano l’immagine dalla chiesa di Santa María Magdalena di Dos Hermanas all’eremo del Cortijo del Cuarto, nel quartiere sivigliano di Bellavista. È considerato come uno dei pellegrinaggi più frequentati e popolari dell’Andalusia; si calcola che ogni anno assistano oltre 200.000 persone.

La festa inizia alle sei di mattina con una messa nella parrocchia di Santa María Magdalena. Alle 8:00 di mattina la statua viene spostata dall'altare maggiore al suo baldacchino, per iniziare il cammino verso l’eremo del Cortijo del Cuarto. Alla comitiva ufficiale seguono i fantini e le amazzoni montati a cavallo. La carrozza della Madonna è accompagnata da molti fedeli a piedi e da carri trainati da buoi e decorati con fiori di carta. Una volta arrivati al Cortijo del Cuarto, verso mezzogiorno, i pellegrini si dividono in gruppi per trascorrere all’aperto una giornata di festa con cibo, canti e balli di sevillanas. Sulla porta dell’eremo si riunisce la gente per venerare la Madonna. Alle 18:00, dopo la recita del Rosario, inizia il ritorno della statua al suo tempio.

Nel 1248, Ferdinando III di Castiglia, detto il Santo, mantenne la sua promessa di erigere un eremo alla Madonna di Valme dopo aver preso Siviglia nella Riconquista, avvenimento che sembrava provvidenziale, data la situazione dei suoi eserciti. Tradizionalmente, la Madonna di Valme è stata portata a Dos Hermanas per alleviare epoche di siccità, epidemie e altre catastrofi.

Questo pellegrinaggio fu dichiarato Festa di Interesse Turistico Nazionale con Risoluzione il 15 giugno 1976.

Data approssimata: Ottobre

Data
Octubre

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.