Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Cappella della Vera Croce

89
1

Si edificò nel 1511, probabilmente come ospedale da campo. Come è avvenuto anche per la Cappella della Solitudine, la Cappella della Vera Croce è stata restaurata nella sua interezza.

Cappella a navata unica, con cupola sopra il presbiterio e in cui spicca una piccola pala d'altare barocca, nota come il “Retablito”, realizzata da Dionisio de Ribas nel 1660. Nell'altare maggiore sono venerati il Santissimo Cristo della Vera Croce, Immagine della Scuola Castigliana di fine XVI secolo, e Maria Santissima Addolorata, attribuita a Cristóbal Ramos. Tra gli elementi più rilevanti, la scultura lignea di San Giovanni Bambino, nota come "San Juanito", di Juan Martínez Montañés e il Passaggio del Cristo, di Antonio Castillo Lastrucci.
La sacrestia ospita una esposizione di oggetti della Fratellanza.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.