turismo activo

Turismo attivo

Sfida te stesso in un ambiente naturale senza pari

Camino a Santiago: Via Serrana Tappa 3

72
0

Los Molares

Cominciamo il percorso dall'antico "Camino de Los Molares a El Coronil" dove le aree agricole che ci accompagneranno su entrambi i lati della strada. Gli alberi che potrebbero fare ombra sono piuttosto scarsi, anche se i torrenti sporadici rendono il terreno umido e fangoso. Prima di arrivare al borghetto di Pardales, prendiamo l'antico "Camino de Utrera a Morón de la Frontera". Questa cittadina conserva un'altra delle tante fortezze di La Campiña di Siviglia; il castello del XIV secolo con le sue torri Homenaje e Flanqueo. È notevole anche una delle quattro campane della chiesa di Santa Marta che risale al XVII secolo, soprannominata "La Santa María".

Utrera

A Utrera ritroveremo il Cammino di Santiago in provenienza da Cadice: la Via Augusta. In questa città, il pellegrino può scegliere tra due alternative: prendere l'antica mulattiera medievale che portava ad Alcalá de Guadaíra ("Camino de Cuesta Carretilla"), oppure prendere la "Vereda de Utrera" lungo l'antica "mansio" romana di Orippo (Dos Hermanas), che arriva a a Siviglia.

[]
URL Rutómetro
Difficoltà
Longitud
21.00Km
Trazado

0 comentarios

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.