La provincia de Sevilla

La nostra provincia

Vita e paesaggio in una provincia diversa e monumentale

Castilleja de Guzmán

649
8

Castilleja de Guzmán, nella cornice dell’Aljarafe

Nella cornice dell’Aljarafe, troverai un paese con paesaggi splendidi, un interessante patrimonio storico e persone gentili e accoglienti: Castilleja de Guzmán. Vieni a passeggiare nei bellissimi Giardini di Forestier, dichiarati Bene di Interesse Culturale, e goditi un panorama unico sull’Aljarafe dal belvedere. 

Questi giardini storici si trovano presso il Palazzo dei Guzmanes, che appartenne ai conti di Castilleja, dai quali la località prende il nome. Vedrai in lontananza come spicca la Torre di Contrappeso, unico resto del passato olivicolo, che è a tutt’oggi uno dei simboli del municipio. Inoltre, percorrendo le sue strade scoprirai altri resti e monumenti che ti diranno molto sulla storia di questa zona dell’Aljarafe. 

Se invece vuoi goderti la natura, qui troverai molti itinerari e sentieri per conoscere il suo paesaggio. Grazie ai vari belvedere potrai ammirare il panorama migliore dell’Aljarafe. 

Vieni a scoprire la ricchezza naturale e monumentale di Castilleja de Guzmán. 


Come arrivare

Se arrivi in auto da Siviglia, il percorso più veloce è attraverso l’autostrada SE-30 in direzione di Huelva, fino all’uscita per Camas. Infine prendi la A-8077 e arriverai a destinazione.

In questa località non c’è stazione ferroviaria, ma puoi arrivare in autobus grazie alla linea M-175 che parte dalla Stazione Plaza de Armas di Siviglia.


Come muoversi

Il miglior modo di conoscere Castilleja de Guzmán è passeggiare per le sue vie o percorrere uno dei suoi itinerari di trekking. Puoi anche portare la tua bicicletta per conoscere la zona. 


Motivi per visitarla

  • Visita i Giardini Storici di Forestier. Dal suo belvedere godrai di un panorama mozzafiato sulla Sierra Morena.
  • Scopri l’ambiente naturale del ruscello di Alfileres, con una grande varietà di animali e specie vegetali. 
  • Visita il Parco della Cultura e scopri il Dolmen del Señorío, integrato in questo luogo. È un monumento funebre dell’Età del Rame. 
  • Percorri uno degli itinerari di trekking che troverai in paese e goditi il paesaggio dai suoi belvedere. 
  • Se vuoi vivere le feste di Castilleja de Guzmán, non perderti la Fiera a fine giugno o la festività della patrona, la Virgen del Rosario, a ottobre. 
  • Entra nei suoi bar o ristoranti e prova la carrillada (guance), piatto tipico della località. Un vero piacere per il palato.


Cosa visitare 

Inizia la tua visita dalla Plaza de España, dove si trova il Municipio e a pochi metri la Chiesa di San Benito. Tra le opere più rilevanti troviamo le statue barocche del Crocifisso di Francisco de Ocampo e il Bambino Gesù, attribuito alla scuola di Martínez Montañés.

Dirigiti adesso verso la Calle Real e troverai il Palazzo dei Guzmanes, oggi collegio maggiore. Puoi visitare l’ingresso originale del palazzo e i famosi Giardini di Forestier. Questi bellissimi giardini sono stati progettati dall'architetto francese, Jean Claude Nicolas Forestier, esperto in botanica. Non dimenticarti di scattare una foto dal suo belvedere, la vista è incredibile! 

Un’altra attrattiva turistica è la Torre di Contrappeso, nella stessa via. È diventata un simbolo locale. Dichiarata Bene di Interesse Culturale, apparteneva al frantoio di un’antica tenuta del XVIII secolo, di cui è l’unico resto. 

Finisci il tuo itinerario nel Parco della Cultura. Per raggiungerlo devi scendere lungo il viale Castilleja de la Cuesta fino a trovare un sentierino denominato ‘El Mirador’. Ci vorranno circa 10 minuti a piedi. Lì si trova il Dolmen del Señorío e, nonostante sia in gran parte sotterrato, vedrai un murale con dati sulla sua epoca, la sua forma o le sue dimensioni.


Luoghi da visitare

  1. Chiesa Parrocchiale di San Benito
  2. Giardino Storico di Jean Claude Nicolas Forestier
  3. Palazzo dei Guzmanes 
  4. Torre di Contrappeso
  5. Itinerario dei belvedere
  6. Itinerario del Ruscello di Alfileres
  7. Dolmen del Señorío, integrato nel Parco della Cultura


Dintorni

Castilleja de Guzmán si trova a 8 chilometri da Siviglia. Situata nel territorio dell’Aljarafe e vicinissima a Valencina de la Concepción e Camas. Il comune confina a nord con la catena collinare che forma la cornice dell’Aljarafe, inclusa del Catalogo di Spazi Protetti. 

Territorio
Aljarafe
Estensione
2.00 Km²
Altitudine
133.00 m
Nº abitanti
2.826
Etichette

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.