La provincia de Sevilla

La nostra provincia

Vita e paesaggio in una provincia diversa e monumentale

El Madroño

2042
2

El Madroño, turismo rurale lungo la Vía de la Plata

Ami la natura e la tranquillità assoluta? Allora El Madroño è la destinazione perfetta per te, uno dei paesi più piccoli della provincia di Siviglia, sulla Vía de la Plata. Chiamato così per la quantità di corbezzoli (madroños) presenti nella sua area, qui ti dimenticherai dello stress. Assapora il piacere di svegliarti con il cinguettio degli uccelli all'alba e goditi la qualità di vita di questo luogo.  

I suoi abitanti sono solo 400, e questo fa sì che le sue tradizioni non siano andate perse. Per goderti le sue feste, devi vivere le Cruces de Arriba y Abajo o la celebrazione dell'indipendenza da El Castillo de las Guardas, al quale appartenne El Madroño fino al 1921. 

Ma l’aspetto migliore è senza dubbio il suo bellissimo territorio naturale. In questa località, alle falde della Sierra di Aracena, scoprirai incisioni rupestri presso il Cerro di El Riscal, fino al Monumento Naturale dell’Encina de los Perros. Un albero grandissimo, la cui ombra raggiunge i 600 metri quadrati. 

Non vorrai perderti queste meraviglie, no? 


Come arrivare

Per arrivare in auto da Siviglia devi prendere l'autostrada A-66, Ruta de la Plata, fino all’uscita 782 verso la N-433. Arrivato a El Castillo de las Guardas, prosegui sull’A-476 che più avanti si unisce alla C-421 e arriverai a destinazione. 

In paese non c’è una stazione ferroviaria, ma puoi prendere l’autobus dalla stazione di Plaza de Armas. 


Come muoversi

El Madroño è perfetto per camminare e godersi la natura. Oltre a fare trekking, puoi portare con te la tua bicicletta e scoprire questa bellissima zona. 


Motivi per visitarlo

  • Degusta la squisita gastronomia locale e in particolare, assaggia il “sopeao” e la caldereta de chivo. 
  • Scopri le quattro frazioni di El Madroño per conoscere la storia di questo luogo. 
  • Visita la Chiesa di San Blas, il patrono della località, durante la sua festività a febbraio. Ti benediranno una ciambella di pane come a tutti gli abitanti. 
  • Non perderti il Monumento Naturale Encina de los Perros. Si trova a un chilometro e mezzo dal paese e la sua ombra supera i 600 metri quadrati. 
  • Goditi le feste delle Croci: quella di Arriba a metà maggio e quella di Abajo ai primi di giugno. Un vero e proprio evento in paese. 
  • A poco meno di due chilometri da El Madroño, sul versante più ripido del Cerro di El Riscal, ci sono delle incisioni rupestri dell’età del Bronzo medio. 
  • Cerchi pace e tranquillità? Questa è la tua meta ideale per godere del turismo rurale. 


Cosa visitare 

In questa località puoi visitare la Chiesa di San Blas, che ospita il patrono del paese. Questo tempio si trova in Plaza de la Constitución, il centro nevralgico del paese. 

Un altro monumento del suo patrimonio è la Cappella de las Cruces. Qui si trova la Cruz de Arriba, la cui festività è a metà maggio, e la Cruz de Abajo, all’inizio di agosto. Queste feste sono molto tradizionali e attese dai suoi abitanti. Inoltre, anche nelle frazioni di El Madroño si festeggia questa devozione alla croce. 

Infine, realizza qualche escursione a piedi nei suoi dintorni. Puoi percorrere le quattro frazioni del comune oppure cercare il Monumento Naturale la Encina de los Perros. È a un chilometro e mezzo, per un sentiero non difficile. Spazio naturale protetto sono anche le Incisioni rupestri della Cueva del Pobre, presso il Cerro di El Riscal, con accesso limitato. 


Luoghi da visitare

  1. Cappelle delle Cruces de Arriba y Abajo
  2. Chiesa di San Blas
  3. La frazione di Álamo e il suo eremo
  4. Monumento Naturale Encina de los Perros
  5. Incisioni Rupestri Cerro di El Riscal


Dintorni

El Madroño si trova a 77 chilometri da Siviglia. Si trova sulle pendici della Sierra di Aracena, all’interno del territorio turistico della Vía de la Plata. Appartengono al municipio quattro frazioni: El Álamo, Juan Antón, Juan Gallego e Villagordo. 

Territorio
La Vía de la Plata
Estensione
103.10 Km²
Altitudine
357.00 m
Nº abitanti
282
Etichette

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.