Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Complesso Archeologico Mulva - Munigua

1470
1

Il sito archeologico di Mulva-Munigua, Bene di Interesse Culturale, si trova nei pressi di Villanueva del Río y Minas, sulle prime pendici della Sierra Morena della provincia di Siviglia. Si trova in una zona di tradizione mineraria.

L’origine di questo complesso archeologico risalgono al IV secolo a.C., tuttavia la città i cui resti possiamo visitare oggi risale al I-III secolo d.C.  Munigua era probabilmente il maggior produttore di ferro dell’intera Bética romana e per un secolo e mezzo fu il centro politico, amministrativo e religioso della Vega del Guadalquivir e delle prime pendici della Sierra Norte.

Domina la città un maestoso Santuario che si erge sulla Colina Sagrada (Collina Sacra). È la costruzione più emblematica ed è dedicata al culto di Fortuna e Ercole. È interessante perché questo tipo di insediamento non è tipico della Penisola Iberica bensì del Lazio.

Davanti al Lazio, a un livello più basso, si trova il tempietto del tipo di podio, eretto in una piccola piazza. È dedicato a Mercurio.

La città presentava anche i tradizionali edifici esistenti in qualsiasi città romana: un forum, una basilica, le terme, abitazioni, mura e una necropoli. Risalta il fatto che, a differenza di altre città, questa non segua un tracciato urbanistico ottagonale ma rispetti le forme naturali della Colina Sagrada.

Munigua è andata un po’ alla volta in declino nonostante l’imperatore Vespasiano avesse concesso il diritto latino ai suoi abitanti e avesse dato alla città la condizione di Municipio Flavio Muniguense. Ma dal IV secolo il minerale finì e dopo un terremoto la popolazione romana abbandonò il luogo.

Orario

Mercoledì-domenica:10:00 -14:00
Chiuso: 1 e 6 gennaio, 1 maggio, 31 maggio (festa locale), 15 agosto, 6, 24, 25 e 31 dicembre, così come i festivi che cadano di lunedì o martedì.
Altri festivi da consultare.
Non è consentito l'accesso ai visitatori negli ultimi 30 minuti precedenti la chiusura.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.