Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Eremo del Calvario

128
2

Risalente al XVI e XVII secolo, si tratta di un piccolo eremo costruito nello spazio dove potrebbe esserci stata una croce di pietra, frequente nei luoghi di passaggio. 

Al suo interno ospita l’immagine della Virgen de los Dolores, del XVI secolo. Nel XVII secolo, l’eremo verrà coperto da una volta a crociera ancor oggi esistente. 

Le alienazioni del XIX secolo significarono la rovina dell'edificio fino a quando, nella seconda metà del secolo, venne ricostruito grazie alla forte devozione per la Madonna. 

Nel 1954 si costituì la Confraternita di Nuestro Padre Jesús Redentor Cautivo e María Santísima de los Dolores, la quale possiede una statua lignea di Jseús Cautivo con capelli naturali poi sostituita nel 1986 da un’altra di notevole qualità. 

L’edificio è formato da una navata di metà del XX secolo, la cappella originale e il retablo restaurati e fa da nicchia per la Nuestra Señora de los Dolores. Sul lato sinistro è stata costruita nel XXI secolo una cappella dove si trova Nuestro Padre Jesús Cautivo e di fronte una piccola immagine di Santa Lucia. All'edificio principale si unisce una grande navata magazzino e sul lato opposto la casa della confraternita.

Orario

Aperto tutto il giorno. Ingresso gratuito.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.