Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Museo della Città di Carmona

261
2

Il Museo della Città di Carmona ci fa conoscere la storia di Carmona dalle origini (circa un milione di anni fa) fino ad oggi. Possiamo vedere resti archeologici del paleolitico, calcolitico, turdetano o andalusí, ma i più importanti sono i resti tartessi (Vasi di Saltillo) e romani. Spicca anche la collezione pittorica con opere di J. Arpa, Rodríguez Jaldón o Valverde Lasarte.

Oltre alla visita guidata al Museo della Città di Carmona, il visitatore potrà ammirare documenti del patrimonio. Il museo e Centro d’Interpretazione della Città di Carmona si trova oggi presso un antico palazzo del XVI secolo: la Casa del Marchese de las Torres. (Dichiarato B.I.C. dal 1983) 

La Casa Palazzo Marchese de las Torres è un esempio dell'architettura signorile di Carmona del XVIII secolo. Sul frontone della sua monumentale facciata in pietra è specificata la data di costruzione: 1755 e si trova lo stemma della famiglia Quintanilla. 

Molto interessanti sono gli arabeschi che decorano gli incastri dei balconi della facciata laterale. Il cortile centrale è a pianta quadrata e le stanze si organizzano attorno allo stesso su due piani. Da segnalare la tela della Madonna della Grazia che si trova sulla scala e la pila battesimale in argilla smaltata del XV secolo.

Categoria

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.